info@dentalfactor.it

Il paziente deve fare un lavoroper la vita!

Cibi che fanno bene ai denti

In questo articolo parleremo di cibi che fanno bene ai denti

Una buona igiene dentale si basa sull’uso dello spazzolino da denti e del filo interdentale, ma non solo.
Ci sono molte buone abitudini da adottare per garantire che il tuo sorriso rimanga luminoso e bello, tra queste le potenti proprietà purificanti di cibi semplici e quotidiani. Tra le domande troviamo: lo yogurt fa male ai denti? Quali sono  le sostanze che aiutano a mantenere i denti sani? La mela fa bene ai denti? Cosa mangiare per rinforzare i denti?

Iniziamo col dire che ci sono alimenti che aiutano a mantenere denti e gengive più sani, oltre a prevenire la carie e le malattie gengivali.

Un primo esempio è il formaggio. Ci sono buone notizie per coloro che amano un buon formaggio da tavola – questo è un “supercibo” per i denti grazie alla sua capacità di combattere l’erosione acida dei denti. Ogni volta che mangi un pasto con pane, dolci, agrumi o soda, i tuoi denti sono esposti alla carie. Mangiare un formaggio dopo un pasto può contrastare l’acido lasciato da un pasto, rendendolo un’ottima scelta per il dessert.

Il pesce

È importante assumere abbastanza calcio nella dieta per proteggere i denti e le gengive dalle malattie. Tuttavia, il tuo corpo non può assorbire tanto calcio se non ha abbastanza vitamina D. Il pesce grasso (come il salmone) è una fantastica fonte di vitamina D, che consente ai denti e alle gengive di ottenere pieni benefici dagli alimenti che mangi.

Arance

Può essere un po’ una sorpresa, dato che le arance fanno parte degli agrumi. Tuttavia, la vitamina C presente negli agrumi rafforza i vasi sanguigni e il tessuto connettivo e rallentano la progressione delle malattie gengivali riducendo l’infiammazione. Mangia arance, pompelmi e altri agrumi, ma ricorda di aspettare almeno mezz’ora prima di lavarti i denti dopo averli mangiati.

Acqua

La saliva è composta per il 99,5% di acqua. La disidratazione può addensare la tua saliva e questo può provocare problemi alla bocca. I livelli ottimali di acqua nella saliva sono essenziali perchè neutralizzano l’acido batterico, prevenendo la carie. L’acqua non potrà mai sostituire uno spazzolino da denti e il filo interdentale, ma può comunque aiutare a ridurre la placca sciacquando via i detriti di cibo. Risciacquare la bocca con acqua dopo aver bevuto un caffè o altri alimenti che macchiano i denti può aiutare a ridurre la colorazione dei denti.

Frutta e verdura

Non hai a portata di mano uno spazzolino da denti? Frutta e verdura ad alto contenuto di fibre sono la tua migliore opzione per mantenere una bocca pulita. Il loro alto contenuto di fibre “pulisce” i denti in modo simile allo spazzolino e stimola la produzione di saliva a causa della maggiore masticazione di cui hanno bisogno. Mangia spesso carote fresche, sedano, cetrioli e mele (spesso chiamati “spazzolini da denti naturali”) e i tuoi denti ti ringrazieranno!

Tè verde e nero

I polifenoli, che si trovano nel tè verde e nero, interagiscono con i batteri che causano la placca uccidendoli. I batteri si nutrono degli zuccheri in bocca. Questo rende il tè un’ottima scelta durante o dopo un pasto, poiché limita la presenza di questi batteri che producono acido nella bocca.

Cioccolato

Sì, hai sentito bene. Cioccolato! Purché sia ​​almeno al 70% di cacao, e naturalmente mangiato con moderazione. La fava di cacao infatti contiene elementi che fanno bene ai denti.  Quindi assicurati di optare per l’opzione cioccolato fondente e ricorda di lavarti i denti dopo.

“Crediamo nella minor cura con il massimo risultato per creare sorrisi perfetti”

Contattaci per fissare la tua prima visita

Dove siamo

Firenze

Viale Amendola 32/A
50121 Firenze
Tel. 055 2698788

PONSACCO

Largo della Pace 3
56038 Ponsacco (PI)
Tel. 058 7732375

Empoli

Via Giulio Masini 67
50053 Empoli (FI)
Tel. 057 1711584