info@dentalfactor.it

Il paziente deve fare un lavoroper la vita!

Alito cattivo

Le cause dell’alito cattivo.

L’alito cattivo, chiamato anche alitosi, può essere imbarazzante e in alcuni casi può anche causare ansia. Non c’è da meravigliarsi se gli scaffali dei negozi sono traboccanti di gomme, collutori e altri prodotti progettati per combattere l’alitosi. Ma molti di questi prodotti sono solo misure temporanee perché non affrontano la causa del problema. Ma non spaventatevi ci sono per l’alito cattivo rimedi efficaci.

Alito cattivo come accorgersi.

Alcuni alimenti, condizioni di salute e abitudini sono tra le cause dell’alitosi. In molti casi, è possibile migliorare l’alitosi con una corretta igiene dentale adeguata. Se le semplici tecniche di auto-cura non risolvono il problema, è il caso di recarsi dal dentista per essere sicuro che una condizione più seria non stia causando il tuo alito cattivo. Ad esempio può succedere che alito cattivo causato dal fegato.

Sintomi

Variano a seconda della fonte o della causa sottostante. Alcune persone si preoccupano troppo del loro alito anche se hanno poco o nessun odore in bocca, mentre altre hanno l’alitosi e non se ne accorgono.

Le cause

Cibo. La rottura delle particelle di cibo all’interno e intorno ai denti può aumentare i batteri e causare un cattivo odore. Anche mangiare determinati alimenti, come cipolle, aglio e spezie, può causare l’alito cattivo. Dopo aver digerito questi alimenti, entrano nel flusso sanguigno, vengono trasportati ai polmoni e influenzano il respiro.

Fumo. Il fumo provoca un odore sgradevole. I fumatori e gli utilizzatori di tabacco da masticare hanno maggiori probabilità di avere malattie gengivali, un’altra causa di alitosi.

Scarsa igiene dentale. Se non si lavano i denti, le particelle di cibo rimangono nella bocca, causando alito cattivo. Questo fa sì che un incolore film appiccicoso di batteri (placca) si formi intorno ai tuoi denti. Se non spazzolata via, la placca può irritare le gengive e alla fine formare tasche di placca tra i denti e le gengive (parodontite).

Bocca asciutta. La saliva aiuta a purificare la bocca, rimuovendo le particelle che causano cattivi odori. Una condizione chiamata “secchezza delle fauci” può contribuire all’alitosi perché la produzione di saliva è ridotta. La secchezza della bocca si verifica naturalmente durante il sonno e peggiora se si dorme con la bocca aperta. Può essere causata da un problema alle ghiandole salivari e da alcune malattie.

Farmaci. Alcuni farmaci possono indirettamente produrre l’alitosi contribuendo alla secchezza delle fauci.

Infezioni. L’alito cattivo può essere causato da ferite chirurgiche dopo una chirurgia orale, come la rimozione dei denti o come conseguenza di carie, malattie gengivali o ulcere della bocca.

Altre condizioni. Alcune malattie, come alcuni tipi di cancro e condizioni come i disordini metabolici, possono causare un caratteristico odore di alito a causa delle sostanze chimiche che producono. Anche il reflusso cronico degli acidi dello stomaco può essere associato all’alitosi.

Alito cattivo bambini

-Scarsa igiene dentale. Ricordiamo che la pulizia dei denti e della bocca dei bambini può iniziare anche allo spuntare del primo dentino, non è mai troppo presto. Nel momento in cui il bambino inizia lo svezzamento è opportuno tenere pulita la sua bocca, attraverso garze sterile e acqua fresca e poi piano piano introducendo lo spazzolino una volta spuntati i dentini.

Dentizione. Quando spuntano i primi dentini è possibile che via sia una leggera alitosi.

-Acetone. Quando si mangiano cibi grassi oppure a seguito di una malattia può capitare questa malattia nei bambini che provoca alito cattivo. Si può sentire il pediatra ma sicuramente una dieta equilibrata e tanta acqua possono aiutare.

Problemi alle tonsille o alle vie respiratorie. Questi disturbi possono causare alito cattivo.

“Crediamo nella minor cura con il massimo risultato per creare sorrisi perfetti”

Contattaci per fissare la tua prima visita

Dove siamo

Firenze

Viale Amendola 32/A
50121 Firenze
Tel. 055 2698788

PONSACCO

Largo della Pace 3
56038 Ponsacco (PI)
Tel. 058 7732375

Empoli

Via Giulio Masini 67
50053 Empoli (FI)
Tel. 057 1711584

Cari pazienti,
Vi informiamo che in seguito al nuovo Dpcm gli studi Dental Factor resteranno sempre aperti con i medesimi orari, in quanto non abbiamo ricevuto disposizioni regionali che limitino l’erogazione dei nostri servizi.
Gli ingressi sono contingentati per evitare assembramenti nelle sale d’attesa e avrà accesso solo chi ha fatto il triade preventivo e una temperatura corporea inferiore ai 37,5°.
Già dal mese di Maggio inoltre, tutto il nostro personale medico e non si sottopone al test sierologico ogni quindici giorni.
Continueremo perciò ad accogliervi, come abbiamo sempre fatto, nel rispetto delle misure anti contagio assicurando elevati livelli di igiene e sicurezza e garantendo un futuro luminoso al vostro sorriso.